ginnastica e solidarietà




" Ginnastica palestra di vita " potrebbe sembrare una delle tante frasi fatte buttate lì per i più svariati motivi, ma non è proprio così al meno per il  Promozionale Femminile. Il piacere, la voglia di fare ginnastica non si si limita agli allenamenti finalizzati alle gare che sono l'elemento qualificante dell'attività  ma è anche capacità di vivere insieme, di condividere  problemi e difficoltà; è la capacità di spronare e incoraggiare chi non si senti adeguata, è la capacità di accettare vittorie ma soprattutto sconfitte che pesano meno se condivise dal gruppo. Ginnastica è anche capacità di vedere, scoprire i bisogni di chi ci sta vicino o di chi è lontano da noi ma che vive momenti di difficoltà.


Proprio per questo, da alcuni anni, il gruppo Promozionale Femminile nel periodo Natalizio destina una piccola raccolta fondi a enti o gruppi che hanno necessità imminenti. Quest'anno la raccolta di Natale è stata destinata alla Società Pico di Mirandola, recentemente colpita dal terremoto e che necessita di attrezzi vari. Con i soldi raccolti abbiamo offerto alle ragazze della Società la possibilità di continuare gli allenamenti anche con un nuovo trampolino, il vecchio era stato danneggiato dal sisma.


Non è importante ciò che abbiamo potuto donare, importante è stato conoscersi personalmente durante il nostro Saggio di Natale.


E' stata un'esperienza ricca di significato che ha commosso e gratificato tutti i presenti, ma soprattutto ha creato un legame fra le due realtà, che in comune hanno l'amore per la ginnastica.


Con le ragazze di Mirandola abbiamo fissato altri momenti di incontro  nel corso dell'anno, solo così potremo mantenere viva l'amicizia  che si è creata.


 



┬ź Indietro

News GAM
News GAF
News GR
News Gpt
Eventi